Il tagliaerba è composto da tante componenti importanti, le quali sono responsabili delle prestazioni eccellenti. Parliamo del motore, del telaio e ovviamente anche delle lame. La parte preposta al taglio vero e proprio è una di quelle di cui ci si deve prender cura e che bisogna osservare in fase di acquisto. Parliamo infatti della lama tagliaerba, elemento che mediante il motore esegue concretamente il taglio dell’erba e contribuisce alla bellezza e al benessere del giardino. 
È importante assicurarsi infatti che le lame siano ben bilanciate, affilate e in ottime condizioni di lavoro. 

Perché è necessario lavorare con lame affilate

Il motivo per cui consigliamo di prestare molta attenzione alla lama tagliaerba è che gli effetti negativi sul tuo prato saranno non solo di tipo estetico ma soprattutto di salute dell’erba.
Basti pensare all’utilizzo di una lama vecchia o nuova nel momento in cui ci si fa la barba. Se si impiega una lametta vecchia, la pelle si taglia più facilmente, si irrita e corre il rischio di infettarsi. Al contrario, se ci si fa la barba con una lametta nuova il risultato sarà totalmente diverso: pelle liscia e rasatura uniforme e pulita.
Ciò che accade al tuo prato è uguale a quanto descritto finora. Se le lame del tagliaerba sono smussate o intaccate, distruggeranno il filo d’erba, lasciando un’estremità strappata anziché un taglio netto. Il filo d’erba strappato di solito diventa marrone entro pochi giorni e diventa facile preda di parassiti e malattie. 

Ispezionare la lama a inizio stagione

Se la lama tagliaerba è ben affilata, l’erba sarà tagliata in modo netto e il terreno non subirà stress e problemi per la sua salute. 
All’inizio della stagione del taglio, noi di My Grin ti consigliamo di fare un esame accurato della lama del tagliaerba. 
Quando la lama è da sostituire hanno delle curve e sono scalfite e ammaccate. La salvaguardia della salute delle lame dipende anche da te. Prima di iniziare a tagliare, ti consigliamo di ispezionare rapidamente il prato e di rimuovere eventuali presenze di rocce, pietre, bastoni o altri detriti presenti nelle immediate vicinanze. Così facendo non solo proteggerai le lame, ma tutelerai il macchinario in tutta la sua interezza. 
Per ulteriori consigli sui tagliaerba e la loro manutenzione, puoi visitare il nostro sito Mygrin.eu o contattarci allo 0398900082.