I tagliaerba si differenziano per le dimensioni della lama.

Molto spesso il numero contenuto nel nome del modello di tagliaerba indica la lunghezza della lama (ad esempio GRIN HM46 è un modello con lama 46cm).

Attenzione che la lunghezza della lama non corrisponde alla larghezza del tagliaerba … perché oltre alla lama c’è l’ingombro del telaio o di arte parti sporgenti.

La larghezza della lama determina la superficie che si può tagliare con una passata … in poche parole la larghezza della striscia che fate durante il taglio (anche questo è parzialmente vero … perchè quando tagliate le strisce si accavallano più o meno leggermente).

Naturalmente più è grande la striscia, meno striscie fate e più in fretta taglierete il vostro prato.

Anche in questo caso però fate attenzione non solo alle dimensioni ma anche alle caratteristiche del vostro giardino per scegliere la dimensione ideale.

Avete dei passaggi stretti? Misurate la dimensione per vedere se il vostro tagliaerba passa
Avete molti ostacoli? Un tagliaerba più piccolo risulta più maneggevole
Avete spazi molto aperti? un tagliaerba più grande fa al caso vostro.

Dovete anche pensare al tipo di tagliaerba che state acquistando. Chi acquista un tagliaerba con cesto di raccolta tende ad acquistare un tagliaerba grande per avere un cesto capiente e fermarsi meno volte a svuotarlo.

Con un tagliaerba senza raccolta è invece più comodo avere un tagliaerba più piccole e maneggevole … perché non ci sono cesti da svuotare e 1-2 passate in più non creano grande perdite di tempo.

Per farvi un esempio pratico su 1.000 mq in un giardino “normale” tra un tagliaerba GRIN a lama 46 cm e uno a lama 53 cm c’è una differenza di circa 10 minuti di tempo. Se per voi questi 10 minuti sono determinanti prendete quello più grande … se preferite privilegerà la maneggevolezza e la comodità di uso prendete quello più piccolo (risparmierete anche un pò di soldi).

Un’altra questione che va presa in considerazione è l’utilizzatore. Per un privato 10 minuti ogni taglio non sono di solito un problema e leggerezza, comodità nelle manovre e possibilità di fare finiture negli spazi stretti sono fondamentali. Per un professionista invece 10 minuti ogni 1.000 mq sono importanti e il peso e la maneggevolezza non sono un problema per persone che sono abituate all’utilizzo di macchine ben più faticose.

Per un rasaerba senza raccolta GRIN le dimensioni che consiglio sono:
0-200 mq: lama 37 cm
200-1.200 mq: lama 46 cm
1.200 mq in su: lama 53 cm
Naturalmente le variabili delle caratteristiche del giardino o dell’utilizzatori di cui ho scritto sopra possono far variare questa scelta.

Se sei indeciso … sul sito www.mygrin.eu trovi una sezione che ti aiuta a scegliere il modello adatto !!!