Archivio Categorie Consigli

Comprare tagliaerba e altri attrezzi da giardino: una scelta importante

comprare tagliaerba

Quando arriva il momento di comprare tagliaerba per la prima volta, è normale trovarsi disorientati dalle numerose offerte e dai tantissimi modelli presenti sul mercato. Tuttavia per chi possiede un giardino, il tagliaerba è uno di quegli attrezzi che non può mancare, perché è propedeutico alla corretta manutenzione e gestione del prato. 
Le caratteristiche delle quali tener conto sono diverse, e tra queste una delle più importanti riguarda la dimensione del tuo giardino. In base a questo parametro, sarai in grado di restringere il campo e, con l’aiuto di un professionista, decidere il modello perfetto per te. 

Elettrico o a motore

Una delle differenze principali tra i vari tagliaerba riguarda il tipo di alimentazione. Quindi prima di recarti in negozio per comprare tagliaerba, è bene che tu sappia che esistono diversi tipi di motori. Quelli elettrici sono i modelli che si collegano a una presa elettrica, mentre quelli a motore si alimentano a benzina.
Tra i modelli elettrici Grin troverai anche quelli elettrici a batteria. Sono dei tagliaerba di ultima generazione perché non hanno l’ingombro del filo e si adattano perfettamente anche su prati di grandi dimensioni.
Spesso infatti il filo può rappresentare un ostacolo mentre si lavora, soprattutto perché bisogna fare attenzione a tenerlo lontano dalle lame in movimento.

Non acquistare a scatola chiusa

Quella di provare qualcosa prima dell’acquisto è una delle prerogative più importanti per un consumatore, anche nell’epoca degli e-commerce e degli acquisti online.
La decisione di comprare tagliaerba non fa ovviamente eccezione e, anzi, oseremmo dire che quando si tratta di macchinari di tale portata è molto importante poterli testare prima dell’acquisto. 
Convinti di questo principio, noi di My Grin proponiamo ai nostri potenziali clienti, privati o professionisti che siano, di prenotare un test drive per testare in prima persona il macchinario e osservare con i propri occhi la potenza di taglio e l’innovativo sistema di taglio brevettato “Tagli, Non Raccogli, Non Vai In Discarica”. 
Se vuoi prenotare anche tu un test drive non devi far altro che navigare sul nostro sito Mygrin.eu e cercare il rivenditore autorizzato più vicino a te. La prova è gratuita e senza impegno.

Falciatrice piccola vs tagliaerba Grin: un solo strumento per molteplici usi

falciatrice piccola

Spesso molte persone, soprattutto gli hobbisti, pensano che per prendersi cura del proprio prato occorrano tanti macchinari per ogni tipo di lavoro. Per questo motivo tanti acquistano sia un tagliaerba che, eventualmente, una falciatrice piccola, ritenendo che quest’ultima possa essere utile nei casi in cui il classico tagliaerba non possa lavorare.
Con i prodotti My Grin questo non avviene. Perché? Semplicemente perché abbiamo progettato i nostri macchinari pensando alle situazioni più disparate e alle tipologie di terreno più variegate. 
Le macchine Grin sono formidabili perché un solo aggeggio della nostra linea è adatta allo sfalcio sia di erba alta e rustica, andando a sostituire le falciatrici piccole, sia su quella curata. 

Comprare solo gli attrezzi necessari

Ci teniamo particolarmente a sottolineare questo punto, non solo quando si parla della falciatrice piccola. È facile cadere nella tentazione di acquistare tanti strumenti che, probabilmente, potrebbero poi rivelarsi inutili. Il nostro consiglio è quello di comprare solo quegli attrezzi che saprai già di utilizzare. 
Come abbiamo già trattato in altri articoli, e chi ci conosce bene lo sa, il tagliaerba è senza dubbio uno dei “must have”, perché, senza un macchinario del genere, avere un prato curato e perfettamente pettinato è pressoché impossibile.

Prendersi cura del proprio prato e…della propria salute

Ebbene sì, passare il tempo libero a occuparsi di piante, alberi e manti erbosi non è solo rilassante e raccomandato per il benessere mentale, ma è anche consigliato come attività fisica. 
L’utilizzo di diversi attrezzi da giardinaggio, come ad esempio una falciatrice piccola o un tagliaerba, sono sicuramente consigliati per tenere il prato bello, curato e in ordine. Quello che, forse, finora non avrai notato, è che adoperare questi e altri strumenti richiede anche un dispendio di calorie che favoriscono il benessere fisico. 
Infatti molti pensano che prendersi cura del prato sia un’attività noiosa, ma spesso si sbaglia sotto ogni punto di vista. Il giardinaggio unisce l’utile al dilettevole e spostando i vari attrezzi o caricando sacchi di concimi o fertilizzanti si allenano gambe, spalle e braccia. 
Prova i nostri macchinari Grin e riscoprirai il vero piacere di occuparsi del proprio giardino. 
Scegli il modello di tagliaerba più adatto alle tue esigenze! Entra nel nostro shop online Mygrin.eu e naviga tra i numerosi modelli.

Manutenzione prato inglese: tutto ciò che c’è da sapere

manutenzione prato inglese

Esteticamente è molto bello e curato e il suo aspetto fa venir voglia di camminarci a piedi nudi. Stiamo parlando del prato inglese, un tappeto erboso costituito da erbe che lo rendono molto uniforme sia nel colore che nell’altezza. 
Sono molti gli appassionati di giardinaggio che amano questa tipologia di prato e che passano molto tempo in interventi di manutenzione prato inglese. Uno degli aspetti che più piace del prato inglese è che è spesso associato alla perfezione architettonica, non a caso conferisce subito un aspetto curato e preciso sin nei minimi dettagli. 

Le differenze dei climi e altre caratteristiche

Uno dei motivi per cui bisogna investire parecchio tempo nella manutenzione prato inglese è che questo tipo di manto verde non è originario delle nostre zone. 
Come dice la parola stessa “inglese” la tipologia di prato di cui stiamo trattando oggi si adatta perfettamente ai climi freddi e umidi delle campagne inglesi, piuttosto che a quelli aridi e secchi molto presenti nel Sud Italia. 
Questo comunque non dev’essere un motivo per farti desistere dall’avere un perfetto prato inglese sul quale trascorrere il tuo tempo libero in compagnia di amici e famigliari. È sufficiente sapere che bisogna intervenire con frequenti operazioni di irrigazioni e taglio, per far sì che il clima non impatti eccessivamente sulla sua bellezza. 

Come preparare un prato inglese

Prima ancora di parlare di manutenzione prato inglese è necessario, ovviamente, capire come riuscire ad averne uno. Il prato inglese si ottiene seminando alcune specie di graminacee, tra cui tra cui Agrostis tenuis, Agrostis stolonifera, Lolium italicum, Lolium perenne, Poa pratensis, Poa annua e così via. 
In alternativa alla semina si possono acquistare delle zolle precoltivate che consentono di risparmiare tempo e denaro. Qualsiasi soluzione tu scelga, in entrambi i casi è necessario preparare il terreno per concimarlo e liberarlo da eventuali erbe infestanti. Per questo tipo di interventi ti consigliamo di rivolgerti a dei professionisti, almeno all’inizio. 
Uno degli attrezzi che contribuirà alla bellezza del tuo prato sono i nostri tagliaerba Grin, strumenti di altissima tecnologia e avanguardia. Sfoglia il nostro catalogo su Mygrin.eu e contatta il rivenditore autorizzato più vicino. 

Prezzi tagliaerba: come farsi un’idea

prezzi tagliaerba

Probabilmente è un’azione che già compi in autonomia quando si tratta di scoprire i vari modelli e prezzi tagliaerba. Per l’acquisto di un attrezzo fondamentale come il tagliaerba, noi di My Grin consigliamo sempre di recarsi presso un negozio specializzato in giardinaggio e strumenti per la cura del tuo angolo di verde. 
Tuttavia, è sempre molto utile consultare siti e portali che si occupano del settore. Online ci sono tantissimi blog che offrono consigli a disposizione di hobbisti e professionisti. Farti un’idea significa non recarsi in negozio impreparato e farsi convincere su un acquisto che non rispetta pienamente le tue esigenze e necessità. Solo così, grazie anche all’aiuto del personale opportunamente formato nel settore, potrai portati a casa il modello di tosaerba perfetto per te. 

Investire in un macchinario di qualità 

Spesso è facile sentirsi disorientati dai vari prezzi tagliaerba, considerando che il mercato offre tantissimi modelli per tutte le tasche. 
Quello che noi professionisti dei giardini di tutta Italia ti consigliamo di fare prima dell’acquisto è di valutare attentamente un tagliaerba per le sue caratteristiche e, successivamente, per il prezzo.
Una spesa che, a primo impatto, può sembrare eccessiva, in realtà verrà ammortizzata poi negli anni. Infatti quando ci si vuole orientare sul budget di spesa, è importante tener presente che un aggeggio come il tagliaerba è utilizzato più volte alla settimana e, quindi, è preferibile acquistare qualcosa che sia robusto e resistente nel tempo.

Testare il prodotto prima di acquistarlo

Quanto sarebbe bello poter guidare e provare il tuo futuro tagliaerba prima di acquistarlo? Con noi di My Grin puoi farlo! Prima ancora di parlare di prezzi tagliaerba, ti proponiamo un test drive in cui avrai la possibilità di testare a tutti gli effetti il modello scelto. Potrai vedere con i tuoi occhi le dimensioni, il peso e la maneggevolezza, l’efficienza di taglio e le prestazioni. Insomma, un’occasione imperdibile per scegliere il rasaerba più giusto per te. 
Prenota il tuo test drive cercando il tuo rivenditore autorizzato Grin più vicino a te. La prova è gratuita e senza impegno. Per maggiori informazioni puoi telefonarci allo 039955198 o consultare il sito Mygrin.eu. 

Costo tagliaerba elettrico: ecco come risparmiare

costo tagliaerba elettrico

L’acquisto di un tagliaerba è quasi un obbligo per tutti coloro che possiedono un giardino. Una volta capita l’importanza di questo strumento, è arrivato il momento di trovare qualche stratagemma per risparmiare sul costo tagliaerba elettrico, a motore o a batteria. 
Un tagliaerba di alto livello può chiaramente avere un prezzo elevato. Il nostro consiglio è infatti di non cercare di risparmiare eccessivamente su un rasaerba, perché poi si rischia di spendere ulteriori soldi per la manutenzione o per un attrezzo totalmente nuovo. Acquistate sin da subito uno strumento di livello, così da non doverlo sostituire dopo qualche utilizzo. 

I consigli di My Grin

Sappiamo che quando si parla del costo tagliaerba elettrico è facile ritrovarsi intere liste di prodotti con svariati prezzi. Il nostro consiglio principale riguarda proprio l’avere a disposizione una scelta davvero enorme, in grado di disorientare anche il più esperto dei giardinieri. Nella scelta del vostro strumento per tagliare l’erba non bisogna in alcun modo avere fretta di “concludere” l’acquisto. Spesso la smania di comprare e di non dover più pensare al tagliaerba è un’arma a doppio taglio. Piuttosto, armati di pazienza e attendi che il negozio specializzato metta il modello che hai scelto in offerta, così potrai portare a casa ciò che vuoi davvero. 

L’importanza dei brand 

È proprio vero. Nel settore del giardinaggio spesso vale la regola “se è di un marchio noto è di qualità”. Questo elemento può naturalmente incidere sul costo tagliaerba elettrico, che diventa quindi più alto, favorendo però prestazioni altissime e durature nel tempo.  
Ti consigliamo infatti di scegliere prodotti dotati di motori di grandi marche. Coloro che lavorano nel settore dei tagliaerba da molto tempo, sanno infatti produrre dei macchinari di altissimo livello e probabilmente riescono a mantenere anche dei prezzi accessibili perché hanno un livello di domanda alto. Il brand è importante per la componente più essenziale del tagliaerba: il motore. Non affidatevi a macchine che montano motori di aziende sconosciute. 
Un piccolo indizio è dato anche dal prezzo ovviamente, che se è eccessivamente basso rispetto alle aspettative, è indice di un prodotto non proprio eccellente. 
Per qualsiasi consiglio sui tagliaerba puoi consultare il nostro catalogo online all’indirizzo Mygrin. 

Tagliaerba elettrico offerte: cosa non sottovalutare prima dell’acquisto

tagliaerba elettrico offerte

Una caratteristica di cui tener conto quando si stanno valutando le varie tagliaerba elettrico offerte, è la lunghezza delle lame. 
Ci siamo soffermati spesso sull’importanza delle dimensioni della macchina, sul fatto che è fondamentale acquistarne una di qualità e su altri parametri come prestazioni e tipologia di motore. 
Le lame non sono certo un fattore secondario. Più queste sono ampie, minore sarà il tempo di lavoro sul prato. Questo avviene per il semplice motivo che lame più grandi richiedono meno passaggi, facendoti risparmiare molto tempo. 
Tuttavia un attrezzo che monta lame più grandi ha ovviamente un costo superiore, così come maggiore dovrà essere lo spazio per conservarlo dopo l’utilizzo. 

Una delle parti più importanti di un tagliaerba: le lame 

Se non sei un grande esperto e vuoi cercare di approfittare delle migliori tagliaerba elettrico offerte, sicuramente sapere qualcosa in più sulle lame ti sarà utile. 
Se il tuo giardino non è molto grande puoi sicuramente optare per lame più piccole, risparmiando sui costi e sullo spazio occupato. 
Un’indicazione preziosa per distinguere le varie grandezze di lame dei nostri prodotti Grin, è data dal numero che contrassegna ogni modello. In tal modo saprai sin da subito la loro dimensione, così da farti un’idea in base alla grandezza del tuo giardino e a ciò che ti occorre.
Tuttavia prima di acquistare un tagliaerba potete documentarvi su internet o chiedere un parere a un professionista, soprattutto sul motore. Meglio orientarsi su motori che riportano marchi di aziende famose, come i nostri macchinari Grin che montano i potenti motori Briggs & Stratton.

Anche le ruote sono importanti

Se un attrezzo non ti convince del tutto allora non sceglierlo solo perché è il più conveniente della sezione tagliaerba elettrico offerte. 
Le ruote del tagliaerba devono essere molto robuste e di dimensioni adeguate in modo da sopportare senza problemi il peso dell’attrezzo anche in situazioni difficili, come fondi erbosi molto irregolari, pieni di buche o pendenti. Per maggiori consigli sui rasaerba prodotti da My Grin, puoi sfogliare il nostro catalogo online su Mygrin.eu o cercare il rivenditore autorizzato più vicino a te. 

Offerte tagliaerba: non farti ingannare dai prezzi bassi

offerte tagliaerba

Ipotizziamo che ti trovi in un negozio per il fai da te o bricolage e che ti cada l’occhio sul cartello con scritto offerte tagliaerba. La maggior parte delle persone si avvicinerebbe per dare un’occhiata, cercherebbe il prezzo più conveniente, sceglierebbe un modello qualsiasi e, con grande soddisfazione, si recherebbe in cassa.
Dov’è l’errore? Spesso un’offerta molto conveniente riguarda attrezzi da giardino che non sono eccellenti dal punto di vista delle performance e della qualità. Soprattutto per un attrezzo fondamentale come il tagliaerba, è opportuno acquistare un prodotto che garantisca un servizio impeccabile e una lunga durata nel tempo. Infatti in alcuni periodi dell’anno la rasatura dell’erba richiede interventi settimanali, perciò consigliamo di investire su uno strumento di questo tipo.

In cosa si differenziano i tosaerba

Una delle ragioni che portano a lanciare delle offerte tagliaerba è collegata al fatto che non tutte le macchine sono uguali. Il principio su cui si basa il funzionamento di un tosaerba è comune a tutti i tipi di macchina: sull’albero motore c’è una lama rotante avvitata al centro e le estremità, molto affilate, sono le responsabili del taglio dell’erba. Oltre a tagliare l’erba la aspirano, convogliandola in un apposito sacco estraibile che viene scaricato quando si riempie. 
Le macchine Grin offrono un servizio davvero innovativo e diverso da quello descritto poc’anzi. Il nostro sistema di taglio brevettato “Tagli, Non Raccogli, Non Vai In Discarica”, permette di aspirare l’erba tagliata, di ridurla in frammenti quasi invisibili e di depositarli sul terreno in modo tale da farli diventare dei fertilizzanti naturali. 

Non considerare solo le dimensioni 

Per prima cosa le differenze tra i vari modelli riguardano le dimensioni. Tra le offerte tagliaerba ci sono macchine più piccole e quelle invece più grandi, a seconda del tipo di giardino sul quale intervenire. 
Altre due differenze riguardano il motore e il tipo di trazione. Per quanto riguarda il motore la scelta è tra quelli a scoppio e quelli elettrici e molto dipende da che tipo di lavoro bisogna fare. 
I modelli che permettono di risparmiare soldi sono quelli a trazione manuale, che sono però adatti solo se si hanno giardini piccoli e ci si può lavorare senza grandi sforzi.
Hai bisogno di consigli sul mondo dei tosaerba? Consulta il nostro sito Mygrin.eu o contattaci allo 039-955198. 

Tagliare erba: consigli e trucchi su come rasare il prato

tagliare erba

Quante volte abbiamo immaginato di stenderci su un prato e di guardare il cielo? Possiamo dire che nell’immaginario collettivo possedere un giardino è sinonimo di grandi tavolate tra amici, barbecue domenicali e letture del nostro libro preferito scandite dal dolce cullare di un’amaca. 
Tutti questi momenti sono sicuramente piacevoli e indimenticabili, ma vanno accompagnati anche da normali interventi di manutenzione come il tagliare erba, che per chi non ha il pollice verde sono una vera seccatura.
Oggi ti spieghiamo come rendere un’operazione del genere semplice e veloce. E se proprio non dovessi riuscirci c’è sempre un piano B: chiedi l’intervento di un professionista. 

Perché rasare il prato e quando farlo

Tagliare erba è quindi il rovescio della medaglia per chi possiede un giardino in città o in una casa di campagna. Per prima cosa è importante sapere che la rasatura del prato da un lato incoraggia e favorisce l’infoltimento e irrobustimento di ogni singola piantina, e dall’altro evita che crescano fastidiose e brutte erbacce. Senza considerare che un solo passaggio con il tagliaerba dona subito un effetto estetico molto gradito e ricercato.
Sulla frequenza col quale tagliare un prato ci sono diverse scuole di pensiero. In linea generale, quando le precipitazioni sono più frequenti (specie in autunno) la crescita dell’erba aumenta. In autunno e primavera si consiglia di radere il prato ogni 7 o 10 giorni, per proteggere l’area anche dall’attacco di erbe infestanti o parassiti. 

Ulteriori consigli per un prato perfetto

Tuttavia quello che consigliamo di non fare assolutamente è di tagliare erba senza esserne sicuri che ce ne sia bisogno. Ci sono alcune “regole del taglio” che possono aiutarti a capire quando intervenire, a prescindere dalla stagione.
Prima di tagliare il prato, assicurati che l’erba abbia raggiunto i 7 cm di altezza e non asportare oltre il 30% della vegetazione presente (in base a questa percentuale l’altezza del prato va portata a 5 cm, sottraendo da 7 il 30%).
La manutenzione degli attrezzi è altresì importante, per questo motivo si consiglia di tenere le lame sempre affilate, soprattutto se ci sono piante più dure al taglio. 
Entra su Mygrin.eu e scopri una vasta gamma di prodotti per professionisti e privati dedicati al taglio dell’erba e alla cura del prato. 

Tagliaerba elettrico vendita e consulenza con noi di My Grin

tagliaerba elettrico vendita

Per combattere la comparsa di piante infestanti e erbacce è necessario prendersi cura del proprio prato regolarmente e tramite appositi attrezzi. Quando si possiede un giardino si sa che bisogna passarci del tempo per mantenere il manto erboso pulito e ben tagliato.
Per chi è all’inizio, è opportuno sapere che bisogna prima cercare un tagliaerba elettrico vendita. Infatti il tagliaerba è quel pratico e semplice strumento che, come dice la parola stessa, è progettato per tagliare l’erba. Questa è la principale operazione, seguita poi dalla cura delle piante e dei fiori.

Il nostro pratico e compatto tagliaerba elettrico con cavo

Pesa 20 kg e misura appena 37 cm. Parliamo del modello Grin EM37, tagliaerba elettrico dotato di cavo.
Per chi sta cercando un tagliaerba elettrico vendita e non vuole acquistare un attrezzo professionale, questo modello è un ottimo compromesso.
L’aspetto che più ci piace sottolineare del Grin EM37 è il suo basso impatto ambientale. Infatti un qualsiasi tagliaerba elettrico è molto meno inquinante di uno a benzina. Non richiede rifornimento e questo vantaggio non incide in alcun modo sulle prestazioni.
Qualche dato tecnico: ha un motore elettrico da 1.600 Watt molto potente. Le ruote in acciaio poggiano su un doppio cuscinetto a sfera. Questo tagliaerba si adatta benissimo a giardini che non superano i 400 mq.
Le ridotte dimensioni permettono di riporlo tranquillamente anche in un garage o in una zona della casa non molto spaziosa.

Il parere di chi l’ha acquistato

Ci sono passati tutti i possessori di un giardino. Prima o poi arriva il momento in cui si consultano siti web, cataloghi online, amici e colleghi per quanto riguarda il tagliaerba elettrico vendita.
Ebbene, chi ha già acquistato il modello Grin EM37, o altri modelli elettrici o a batteria della nostra azienda, conferma di non riscontrare differenze nella qualità di taglio rispetto a un motore a scoppio.
Il motivo è dato anche dalla presenza del sistema di taglio brevettato “Tagli, Non Raccogli, Non Vai In Discarica”, creato da My Grin per offrire una prestazione eccellente.
Se vuoi saperne di più su questo e altri prodotti, consulta il sito Mygrin.eu.

Miglior tosaerba a scoppio: breve guida all’acquisto

miglior tosaerba a scoppio

Nella scelta del miglior tosaerba a scoppio intervengono una serie di fattori tecnici che non possono essere in alcun modo lasciati al caso. Stiamo parlando delle caratteristiche tecniche dell’attrezzo, le quali sono fondamentali sia per capire se è ciò che cerchi, sia per evitare di spendere soldi inutilmente.
La nostra linea Grin HM di tosaerba a scoppio è composta da ben 7 modelli, tutti equipaggiati con sistema di taglio “Tagli, Non Raccogli, Non Vai In Discarica” alimentati da un motore 4 tempi Briggs & Stratton.

L’attrezzo giusto per chi vuole prestazioni professionali

Il modello di cui ti parleremo oggi rientra sicuramente nella classifica del miglior tosaerba a scoppio. L’intera gamma della linea HM è progettata per tutti i privati che desiderano una macchina con struttura e prestazioni professionali, optando tuttavia per un attrezzo maneggevole e pratico.
Nel nostro catalogo sono presenti prodotti con lama 37, 46 e 53 e sono disponibili sia a spinta che con trazione.
Il primo modello che consigliamo è il Grin HM37. È una macchina a scoppio davvero facile da utilizzare, compatta e potente. Grazie al dispositivo READY START l’avviamento è semplicissimo. Come tutte le macchine Grin della linea HM, anche il modello HM37 monta il potente e affidabile motore Briggs & Stratton serie 6.75 da 163 CC. È il più leggero dei nostri tagliaerba a benzina, ma è comunque davvero potente e performante.

Perché scegliere il nostro HM37

Per coloro che possiedono un giardino di ridotte dimensioni o con passaggi stretti, il Grin HM37 è senza dubbio il miglior tosaerba a scoppio. La lama da 37 cm è consigliata per quei prati che si estendono fino a 400 mq.
Inoltre la struttura della macchina è molto resistente e duratura. Se il tuo prato è particolarmente pieno di sassi o sconnesso, è sufficiente montare come optional il Cono Salvamotore per proteggere la meccanica dell’attrezzo. Questo modello è a spinta e permette di scegliere ben 4 altezze di taglio differenti, regolabili con un’unica leva a scatto rapido.
Sei curioso di provarlo? My Grin offre l’opportunità di testare qualsiasi macchinario prima dell’acquisto. Basta contattare il rivenditore più vicino e prenotare una prova gratuita e senza impegno.

Trova il tuo rivenditore  di zona consultando il sito Mygrin.eu.

1 2 5